DuoLabs Qbox One

Da SIF TeAm Wiki.

Indice

DuoLabs Qbox one

Qbox one è il primo ricevitore satellitare della DuoLabs dotato di un'ottima dotazione hardware e Software: Il ricevitore ha un sistema operativo Linux Based (Enigma) ed è dotato di un doppio Card Reader, Wifi, LAN, 2 porte USB e doppio Tuner (satellitare e digitale terrestre), il tutto regolato da un processore Power PC a 250Mhz che contraddistingue molti dei decoder linux based presenti nel mercato.

Aspetto

L' aspetto estetico del Qbox non è il massimo del design ma le sue piccole dimensioni lo rendono perfetto per chi ha problemi di spazio, infatti le dimensioni sono di solo 23cm in larghezza 6cm in altezza e 14cm di profondità! L'unico colore disponibile per questo decoder è il nero: il frontale ospita , da sinistra a destra, i due slots per le cards, un piccolo display con il led di accensione/stand-by e una porta usb


Connessioni

Il retro è particolarmente ricco di connessioni : senza considerare le classiche uscite per l'antenna satellitare e digitale terrestre, troviamo l'uscita la porta RS-232 ,la presa di rete Ethernet10/100, due scart per TV e VCR, 1 porta USB, uscita composita Audio/Video e pure una uscita audio digitale S/PIF, inoltre è presente anche un pulsante di reset, l'interruttore di on/off e un cavo di alimentazione removibile. Image:Qbox one-back.png

  1. Satellite Tuner (DVB-S)
  2. USB 2.0 port for PVR
  3. Ethernet Communication Port 10/100 Mbit
  4. Terrestrial Tuner (DVB-T)
  5. RS-232 Serial COM port
  6. S-PDIF Digital Audio Output
  7. Composit Video and Audio Output
  8. Scart Input/OutPut
  9. Power Supply Switch
  10. External Reset Button
  11. 12 Volts External Power supply

Interno

Essendo un ricevitore di piccole dimensioni l'interno è molto compatto e le schede PCI coprono parte della scheda madre: si notano subito gli slots per le card e il vano per l'allogiamento dell'HDD che nonostante le piccole dimensioni risulta di facile montaggio! Nella confezione non è presente la piattina IDE poichè è contenuta all'interno del ricevitore.

Telecomando

Molto simile a quello del Dreambox DM500 (mi sa che è anche uguale e compatibile), è di ottima fattura e la disposizione dei tasti non si discosta da quella classica a cui siamo abituati a vedere su macchine sulle quali può funzionare Enigma.


Scheda Tecnica

  • Linux OS - Kernel 2.6.17
  • 250 MHz PowerPC processor
  • 2 status LED
  • Personal Video Recording (PVR) via External USB Device
  • Plug&Play Tuners (DVB-S, DVB-C DVB-T)
  • 2 x smartcard reader (DuoCrypt)
  • V.24 RS232 serial port
  • 10/100 Mbit compatible ethernet
  • 2 X Scart
  • Video Audio Cinch out
  • S/PDIF for digital bit stream out
  • Support for internal HD (2,5”) in any capacity
  • Channel change time <1 second
  • Supports EPG (electronic program guide)
  • Supports multiple LNB switching control(DiSEqC)
  • Fully adaptable OSD in many languages

HOT FEATURES

  • PVR via USB 2.0 with 2 USB Ports (front and rear)
  • Wi-Fi connection 802.11b/g (*)
  • Dual Tuner (*)
  • Blind Scan

Prova funzionale

Sul ricevitore in test, abbiamo naturalmente installato il nostro Firmware SIF TeAm, percui le funzioni sono identiche a tutti gli altri modelli che montano la nostra immagine ed in più alcune funzionalità tipiche del qbox come la configurazione del Wifi disponibile nel Menu Qbox.

Problemi Riscontrati

Capita a volte all'accensione del ricevitore dopo averlo tenuto per qualche ora spento dal pulsante di accensione dietro che la scheda di rete non prenda nessun IP dal server DHCP. Questo problema non capita sempre ma qualche volta e solo se avete impostato il DHCP, se invece l'ip è fisso il problema non dovrebbe esserci. Per risolverlo basta riavviare il ricevitore e tutto torna come prima.

Consigli e conclusioni

Il Qbox è un ottimo ricevitore molto veloce nello zapping e con un buon quantitativo di memoria interna per poter installare molti plugin/addons e accessori per le vostre immagini non ufficiali (SIF TeAm). La possibilità di inserire HDD (Anche se solo di 2,5") aggiunta alla presenza di LAN, Wifi e doppio tuner lo rendono un ricevitore completo adatto a tutti gli usi! Rimarranno delusi gli utenti che mirano molto al design dell'apparecchio poichè è a mio avviso molto squadrato con forme lineari (proprio un box) anche se le dimensioni ridotte lo rendono quasi invisibile.

Autore Recensione u Killer Bestia®.

Strumenti personali
banner